LaGioiaCheMiDo

…non basta mai.


3 commenti

Asciutta

Ascolto Sigur Rós-Varúð

fiore neve

Una vacca asciutta.
senzalatte né amore
un corpo vuoto
pienosolodi      vuoto
pelle inutile.

Incapace di sfamare
incapace di accudire
incapace di dare amore
lento e osceno declino
della profezia che si compie.

Avvolta avvolgo questo corpo inutile
che si lascia andare
e mai verrà restituito.
Percezione graduale
di assenza.

Forte solo di non-essere
qualcosa di desiderato
lento ad arrendersi.

E la lacrima scende
e nessuno la asciuga.

Dentro a certi silenzi
il rumore è così assordante
che viene solo voglia di scappare.

Annunci


2 commenti

L’inverno dentro me.

inverno albero

L’inverno è dentro me

.neve e pelle.

Nata al crepuscolo di un giorno freddo.

Respiro desiderio di gelo

e abbraccio calore di  fiamma

Opposti ma uniti

in una sfumatura di brina.

inverno lago

inverno neve

albero inverno verticale


Lascia un commento

martedì, 18 gennaio 2005

martedì, 18 gennaio 2005

 …estranea a tutto.

tranne la neve.

serata gelida con le dita che pulsano nervose…mi ritrovo a scrivere per me.

soloperme

inquesti giorni ho ritrovato quello che pensavo essere perso. l’avevo solo lasciato.lì.

.lì.

quello è il posto in cui doveva e deve stare.

cosa c’è di meglio che riuscire ad esorcizzare una paura?